Bilance e propositi

Quale occasione migliore per ricominciare a scrivere sul blog se non la fatidica lista dei buoni propositi per il nuovo anno con relativo bilancio dell’ anno appena trascorso?

A essere sincera questa è forse la prima volta nella vita in cui faccio una cosa del genere.  Chissà, magari l’essere entrata nel mio trentesimo anno di vita ha giocato la sua parte!

Allora, caro vecchio anno che te ne sei appena andato via che cosa mi ha portato di bello in questi mesi? Oddio, non ci allarghiamo; meglio chiederti che cosa tu mi abbia portato e basta! Mi hai affibbiato la responsabilità di una casa con relativa sveglia tra le 6 e le 6:30, mi hai lasciato disoccupata tra piatti da lavare, biancheria da lavare, stendere e stirare, hai annesso al mio corpo della ciccia assai poco sgradita però, però… mi hai fatto conoscere l’indipendenza a fianco di una persona meravigliosa, mi hai fatto conoscere persone interessanti con cui condivido i miei interessi, mi hai dato l’opprtunità di ritornare a Londra dopo 11 anni. Forse forse, in fin dei conti, non è andata poi così male.😉

E tu, caro 2010 (da leggersi venti dieci!), che cosa mi porterai? A questa domanda posso rispondere con quello che mi auguro io, che poi dovrebbe coincidere con i my famous good resolutions.😉

Oh, I’ve written in English! Do you think there is something wrong in my mind?

Don’t worry guys, it’s one of my good resolutions: I want to improve my English seriously so sometimes I will write using this language. Probably, or rather surely, there will be a lot of errors but I’m going to do this anyway. So, here’s my random, and sometime comic, list!

Losing weight without going to gym

Learning more and more and more

Improving my English

Translating a lot (for me, for you, for us. for everybody)

Learning to believe in me and in my dreams

Hoping that a better world is really possible (I know it: It’s quite impossible ;))

Reading more books (last year I read only 41 books: so few :()

Reading more English books (I’ll do it)

Working hard to realize something (Good thing, woman… really good thing!)

That’s it for now ma, si sa, la lista dei buoni propositi si può sempre allungare senza problemi. Valli a realizzare, lì ti voglio!

See you soon friends!

Informazioni su Dreaming Alice

Reading. reading and reading
Questa voce è stata pubblicata in Stream of Consciousness. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...