Libri in the Well

I libri. La mia vita ruota intorno ai libri. Che sia per piacere o per lavoro, loro sono sempre lì, sulla scrivania, sul comodino, sul divano, sugli scaffali delle librerie. Non c’è momento della mia vita in cui non abbia un libro per le mani: no, il mio amore per i libri non conosce crisi (quello per altre cose sì; cose, cose, ho detto cose, non persone!).
Ed eccoci alla fatidica domanda: quanti libri leggi all’anno. Alla quale risponderei volentieri sessanta, settanta, cento! Ma no Alice, su, ridimensioniamoci: bene che vada riesco a leggerne una quarantina, cercando di trovare un equilibrio tra libri tradotti, in lingua originale (che nel mio caso significa inglese e tutte le sue declinazioni) e italiani.
Voi lettori dai grandissimi numeri, mi dite come diavolo fate ad arrivare a quei numeri lì? Ve li mangiate, i libri? Soffrite d’insonnia? Leggete mentre dormite? Su, confessate il vostro segreto, furfanti, altrimenti finirete nel pozzo dei libri malefici, un pozzo le cui pareti sono fatte di libri bruttissimi che vi faranno venire voglia di dormire e non leggere più 😛

Libri

Annunci

Informazioni su Dreaming Alice

Reading. reading and reading
Questa voce è stata pubblicata in Facezie!, Libri. Contrassegna il permalink.

12 risposte a Libri in the Well

  1. Bruce ha detto:

    Per me è lo stesso. Ma odio pulirli.

  2. Federica ha detto:

    Una piccola soddisfazione per me sarebbe arrivare a 52, un libro alla settimana.
    Certo, ci sono i trucchetti.
    Tanto per cominciare, considerare anche i libri su cui si lavora, così si arriva già a quota due (la lettura in originale e la lettura delle bozze… non contiamo le varie riletture, ma a ben guardare si potrebbero considerare pure quelle, no?).
    Poi i libretti brevi sono un ottimo riempitivo, rimpolpano il totale che è una meraviglia… 😉

  3. Dreaming Alice ha detto:

    Bruce: eh, magari! Ci vorrebbe un superpotere 😉

    Fede: trucchi da lettrice navigata 😉 Invidio profondamente chi riesce a leggere supervelocissimamente. Io non riesco a farlo, altrimenti chiudo il libro e dopo due minuti ho dimenticato quello che ho letto, uff. Evviva i libretti brevi (trucchetto che uso pure io :D)

  4. Federica ha detto:

    Già, anch’io sono piuttosto “lenta”… poi mi sono appena ripresa da un brutto “blocco del lettore”, ma faccio ancora un po’ di fatica.

  5. Marco Bertoli ha detto:

    Leggere non è ancora, per fortuna, un’attività igienica o agonistica; la quantità presunta scarsa di libri importa quando si ha l’impressione che non si riescano a leggere tutti i libri che si vorrebbe, cosa questa che a pensarci bene è impossibile, a patto solo di avere una normale curiosità intellettuale. Ciò detto, io cammino molto e ho imparato a leggere, nel caso, anche camminando. Donne che lo fanno mi assicurano che serva come nient’altro a scoraggiare gli approcci di malintenzionati o comunque indesiderati (problema che io non ho).

    • Dreaming Alice ha detto:

      Infatti, hai pienamente ragione.
      Mi, leggi camminando (o cammini leggendo)? Io andrei a sbattere di sicuro da qualche parte o inciamperei, visto che già mi capita senza avere un libro davanti. Niente, dovrò imparare a leggere dormendo 😛

      • Federica ha detto:

        Anch’io leggerei camminando, se le condizioni delle nostre strade lo permettessero…
        Comunque, rileggo il mio proposito di arrivare a 52 libri l’anno… ebbene, per ora (mancano quindici giorni alla fine dell’anno, può ancora succedere di tutto 😉 ) sono arrivata a 55! Complice la disoccupazione… che è quella che ti permettere di recuperare tante faccende lasciate in sospeso, quindi prendiamo quello che viene.

  6. Dreaming Alice ha detto:

    Urca, oltre le tue aspettative! Anche se, anche se… a questo punto meglio meno libri letti ma più tradotti. Del resto noi siamo incontentabili, no? 😉 Io invece credo che confermerò la cifra dell’anno scorso, ossia 32. Ma, come dicevi, al 31 mancano ancora quindici giorni 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...