Archivio dell'autore: Dreaming Alice

Informazioni su Dreaming Alice

Reading. reading and reading

Del perché non traduco in inglese

Ogni volta che devo presentarmi e spiegare a un gruppo di persone che lavoro faccio mi viene l’ansia. Tanto per cominciare, non posso esordire con un “mi chiamo Alice e faccio la traduttrice”, perché il traduttore è nemico delle rime … Continua a leggere

Pubblicato in Lavoro | Lascia un commento

Faccio cose, vedo gente… e porto a casa #1

Da tempo non scrivo di traduzione, e non so il perché. O forse sì. In giro si trovano blog (e libri) scritti da colleghi molto più bravi ed esperti di me che, alla fin fine, scrivo per lo più cazzate, … Continua a leggere

Pubblicato in Faccio cose vedo gente... e porto a casa | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Libri in the Well

I libri. La mia vita ruota intorno ai libri. Che sia per piacere o per lavoro, loro sono sempre lì, sulla scrivania, sul comodino, sul divano, sugli scaffali delle librerie. Non c’è momento della mia vita in cui non abbia … Continua a leggere

Pubblicato in Facezie!, Libri | 12 commenti

Pulizie, errori e Belzebù

Alzi la mano chi trova divertenti le pulizie! Ecco, salvo due tre folli, nessuno, come immaginavo. Ammettiamolo, però: hanno una loro utilità. Ci giro intorno da un’ora o forse più, intorno a questo post. No, questa volta l’ironia non mi … Continua a leggere

Pubblicato in Alice riflette attraverso lo specchio, STRADE sindacali, Stream of Consciousness | Lascia un commento

Sementor: la quarta edizione è cominciata!

Ebbene, concentrata com’ero a commiserarmi [ahi, me tapina e blablabla!] mi rendo conto solo ora che fino a oggi non ho speso neanche una parola sull’associazione di cui faccio parte ormai da un anno. Dall’articolo 3 dello statuto, Neu[nòi] – … Continua a leggere

Pubblicato in Neu [nòi] | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Momenti, luci e ombre

Quanto ti ho trascurato, povero blog mio. Mille volte ti ho pensato, mille volte ti ho scacciato! Però guai se ti ho insultato, tantomeno amareggiato! Ti ho solo un po’ ignorato, povero blog mio. Lasciando perdere questi miei versi orrendi, … Continua a leggere

Pubblicato in Come mi sento oggi | Lascia un commento

Il giorno del traduttore

Dei santi non mi curo ma San Girolamo è l’occasione adatta a ricordare che i libri non si traducono da soli 😉

Pubblicato in Translation | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento